SEGUICI SU
PRENOTAZIONI +39.089.826081 NAMI' BLOG
Top
 

Skizzekea: il mantra contro la pioggia!

NaMì Blog
skizzekea
19 Gen

Skizzekea: il mantra contro la pioggia!

Amici del Namì, come consuetudine, il nostro sabato è dedicato ai live…ricerchiamo le migliori band per farvi vivere una serata divertente, rilassante e positiva. Questo sabato 21 gennaio, ospiteremo un gruppo super travolgente che vogliamo farvi conoscere meglio nella nostra live list…

Era una calda sera d’estate quando, 12 anni fa, nasceva quel quartetto che, oggi, tutti i locali salernitani si contendono: gli Skizzekea.

Avete idea di quando un gruppo decide di unirsi e proporsi ai vari locali e ogni volta che riescono a fissare una data piove sempre, al punto da dover disdire, sera dopo sera, tutte le date?

Si! Si potrebbe chiamare sfiga…ma Tony Musante e la sua band non demordono e ironizzano su questo evento al punto che quando un noto pub di Cava dè Tirreni li contatta per una serata e devono, per forza di cose darsi un nome, loro si inventano Skizzekea….così, quasi per gioco!

Sarà stato un mantra contro la pioggia? Un fatto è certo…da allora non ha mai più piovuto e hanno iniziato così il cammino del loro successo.

Quando ho sentito Tony al telefono per farmi rilasciare un’intervista per questo blog, ci siamo divertiti molto per la comicità con cui raccontava questo evento e per l’energia che è stato in grado di trasferirmi nel raccontare l’orgoglio di far parte di questa band.

Ci presenta il gruppo:

  • Adriano Smaldone al basso;
  • Dario Brogna alla batteria;
  • Gabriele Stotuti alla tromba

E lui, Tony Musante, chitarra e voce (inconfondibile!).

Un quartetto che ci regala il fascino del beat partenopeo partendo da artisti come Pino Daniele, Enzo Avitabile, Renato Carosone…classici napoletani rivisitati in stile Skizzekea.

Nel cuore della nostra telefonata propongo a Tony una di quelle domande d’obbligo quando si parla con artisti di un certo spessore: i progetti futuri. Sul più bello la sua voce si ferma…non per l’emozione di raccontare ma per una macchina che gli taglia la strada e che lo fa preoccupare un bel po’!

Alla fine, arriva la risposta tanto attesa: la possibilità di finanziamento di un cd con artisti molto importanti per la fine del 2017.

Poteva andare peggio, no?!?

Chiudo la telefonata chiedendogli le emozioni che prova una band quando si esibisce (io, in genere, lavoro dietro le quinte, per cui non riesco ad immaginare cosa si provi ad avere un pubblico che canta e balla al ritmo delle tue canzoni!) e Tony non esita: è il pubblico ad emozionare, dare la carica e fare in modo che questo lavoro diventi ogni giorno una passione sempre più grande.

Sul saluto finale Tony mi blocca per dirmi una cosa importante: “Siamo davvero felici di poter suonare lì da voi…una cornice bellissima e uno dei pochi locali con un’acustica perfetta!”.

Ecco…in questo caso anche io mi emoziono e trovo la carica giusta per scrivere questo post…

Ringrazio Tony Musante per la sua allegra gentilezza e invito tutti voi sabato 21 gennaio al Namì per cantare e ballare insieme l’inconfondibile sound napoletano degli Skizzekea.

Tanto, anche se pioverà, noi siamo al coperto!!!!

Condividi
Nessun commento

Lascia un commento

X